Telegram

Costruisce una bomba molotov in casa utilizzando una bottiglia e della benzina, la getta per strada ma per fortuna l’esplosione tanto attesa dal giovane non c’è stata. Un malfunzionamento all’innesco artigianale ha mandato all’aria il piano potenzialmente disastroso di un 16enne non nuovo a varie malefatte.

È successo a Darfo Boario Terme, dove il giovane, originario della provincia di Milano era ospite di una comunità di accoglienza poiché ritenuto di essere componente di una baby gang dedita alla commissione di rapine nell’hinterland milanese.

Aveva forzato la porta del garage della struttura e, con l’utilizzo di una bottiglia, aveva costruito l’ordigno da lanciare sulla strada. Tentativo fortunatamente fallito.

Telegram

Dopo l’intervento dei Carabinieri della stazione del capoluogo, per il giovane è stata disposta dal giudice la custodia cautelare all’istituto penitenziario Beccaria di Milano.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!