Telegram

Giovani provetti agricoltori di droga arrestati dai Carabinieri a Remedello

Una piantagione di papavero bianco da oppio e marijuana è stata scoperta dai Carabinieri della stazione di Isorella nel comune di Remedello. Nei guai ed in manette sono finiti un 21enne, proprietario della cascina e del terreno coltivato e l’amico 23enne. I due provetti agricoltori della droga avevano seminato piante di papavero bianco all’interno di un campo nel quale erano presenti anche papaveri rossi. Dopo un attenta e oculata osservazione degli eventi e del terreno in questione gli agenti hanno rotto gli indugi. Coordinati dalla Procura della Repubblica di Brescia i Carabinieri hanno effettuato un blitz ponendo in arresto il 21enne ed il 23enne. Gli agenti hanno così sequestrato quasi 700 piante di papavero bianco, oltre 50 piante di cannabis, un centinaio semi di cannabis, 35 grammi di resina essiccata ricavata dall’incisione dei bulbi di oppio, 600 grammi di marijuana già essiccata e pronta per lo spaccio. I due giovani sono ora agli arresti domiciliari in attesa del processo.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!