Telegram
Telegram

Protesta vibrante e accesa del gruppo Ultras Brescia 1911 – ex Curva Nord ieri all’esterno dell’hotel Rizzi sede del ritiro di Darfo Boario Terme del Brescia. Il gruppo guidato da Diego Piccinelli ha contestato contro il presidente Massimo Cellino. Una delegazione di tifosi ha poi avuto modo di incontrare il tecnico dei biancoazzurri Eugenio Corini. La contestazione nasce dall’abbonamento, ancora ancorato alla tessera del tifoso (non più obbligatoria in termini di legge, secondo gli ultras). Appelli e lettere non ascoltate da parte del presidente Cellino. Da qui la protesta a inglobare anche il prezzi degli abbonamenti, che nel settore di riferimento dei 1911, la gradinata bassa, ha raggiunto i 500 euro.

 

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFiamme a Vobarno: in fumo ettari di bosco. In azione gli elicotteri
Articolo successivoBrescia, in arrivo Amine Bassi dal Nancy: si chiude nel weekend?