Quello che si chiama un vero colpaccio di fortuna! 2 milioni di euro vinti al Gratta e Vinci. E il fortunato è ovviamente il “mister X” più “ricercato” dell’intera zona, Lumezzane e Val Gobbia in generale.

L’unico a conoscere la sua identità è Osvaldo, marito della titolare e unico presente quando l’uomo (questo si sa) ha grattato il biglietto da 10 euro e incredulo ha chiesto aiuto per capire l’esatto ammontare della vincita.

E, dall’emozione aveva perso uno zero…. ma di quelli importanti. Quegli “zero” che se messi al posto giusto trasformano una vincita da 200 mila euro a 2 milioni.

“Si è quasi lasciato andare come se avesse avuto un mancamento – ci racconta Osvaldo – e da lì ho capito che aveva vinto qualcosa di importante. Poi mi ha chiesto di controllare e, prima con la macchina, poi con il manuale abbiamo avuto la conferma che si trattava di 2 milioni di euro”.

“Se n’è andato barcollando -aggiunge Osvaldo- e quasi sbattendo contro la porta. Anche io – ci confessa – ho sentito il sangue andare alla testa ” .

Sul nome del vincitore Osvaldo è assolutamente “muto”. Si limita a raccontarci che “è un cliente conosciuto, da circa un anno passa una volta alla settimana o dieci giorni per un pacchetto di sigarette e a volte un grattino ma niente di più”.

Questa volta la fortuna l’ha baciato con un “Super numerissimi” da 10 euro.

“Spero si ricordi -conclude Osvaldo- cosi facciamo festa in due”

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCOP15: accordo storico per invertire la perdita di biodiversità
Articolo successivoLa Cina costruisce il corridoio di energia pulita più grande al mondo