Telegram

Il Chievo Verona saluta la Serie B. Il Tar del Lazio non ha accolto il ricordo dopo l’esclusione del club veneto e quindi in cadetteria arriva il ripescato Cosenza.

“Con decreto n.04163/2021 il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio rigetta il ricorso proposto dal ChievoVerona per l’annullamento previa sospensione dell’efficacia della decisione del Collegio di Garanzia dello Sport. Il tribunale amministrativo, presieduto dal magistrato Francesco Arzillo, ha respinto l’istanza cautelare monocratica”. Questo il pronunciamento, pubblicato tale e quale dal Cosenza Calcio sul suo sito per annunciare così la risalita.

Il Tar ha ribadito quanto già deliberato dal Covisoc e dalla Figc: la squadra veronese non è in regola poiché risultano delle inadempienze tributarie per quanto riguarda il periodo che va dal 2014 al 2018.

Telegram
Telegram

Questo significa che ora è noto il secondo avversario del Brescia in campionato. Se fino a oggi l’avversario delle rondinelle il prossimo 27 agosto al Rigamonti era una grande “X”, da adesso sappiamo che sarà il Cosenza.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!