Telegram

La neve all’immacolata ci sarà, ma il bresciano potrebbe essere colpito solo marginalmente dal maltempo. Secondo quanto riporta 3B Meteo, infatti, non tutto il bacino padano sarà interessato da nevicate in pianura.

A detta di 3B Meteo, Brescia dovrebbe assaggiare la neve tra l’8 e il 9 dicembre, dal pomeriggio alla notte dell’Immacolata. In particolare nel giorno dell’8 la neve potrebbe essere debole e senza accumulo, mentre nella serata e nella notte del giorno festivo potrebbe essere sempre debole, con accumuli di 1,1 cm (per la sera) e di 1,7 cm (per la notte).

Il nord ovest, sempre secondo quanto riporta 3B Meteo, dovrebbe essere la zona più a rischio intense nevicate, nello specifico il Piemonte, la Liguria, la Lombardia occidentale e l’Emilia occidentale. L’aria calda che arriverà dall’atlantico, invece, potrebbe facilitare l’innalzamento delle temperature nelle aree del basso Veneto, del Friuli, della Romagna e parte dell’Emilia orientale.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente“Se i dati saranno confermati, Omicron meno aggressiva di Delta”
Articolo successivoConsumo di suolo, Lombardia maglia nera italiana