Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Incendio alla Feltri, ancora al lavoro i Vigili del fuoco

I Vigili del fuoco sono ancora al lavoro per mettere in sicurezza l’area dell’azienda Feltri distrutta dal rogo scoppiato ieri sera alle 22. Un’attività incessante non solo dei Vigili del fuoco, ma anche della Protezione Civile.

L’odore acre lasciato dal rogo ha reso l’aria irrespirabile, tanto che il sindaco di Marone ha consigliato agli abitanti del paese di tenere chiuse le finestre. Per ora si tratta di un comunicato, ma non è escluso che nelle prossime ore possa arrivare un’ordinanza.

Nel frattempo, si cerca di capire il danno provocato dalle fiamme e quello che è certo finora è che il 50% dell’azienda è stata mangiata dal fuoco. I Vigili del fuoco sono riusciti a salvare parte degli impianti produttivi, ma il rogo ha completamente incenerito il reparto giunzioni di teleformazione.

Una Pasqua amarissima per i vertici aziendali e per gli operai, che ora temono per il loro futuro.