Telegram
Telegram

Incidente ferroviario di Rodengo: due

indagati

 

Arrivano i primi due avvisi di garanzia

nell’indagine aperta per far luce sull’incidente

ferroviario che il 22 ottobre scorso costò la vita

a Nicola Franchini, 34enne di Iseo.

Destinatari degli avvisi di garanzia sono il

datore di lavoro e il responsabile sicurezza

dell’operaio. Nell’incidente rimase ferito un

secondo operaio ed un terzo fu traumatizzato

dall’accaduto e per questo ricoverato in

ospedale. Un atto dovuto per permettere ai due

indagati di poter prendere parte agli

accertamenti irripetibili disposti dalla procura di

Brescia.

 

Incidente ferroviario di Rodengo: due indagati

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteReferendum per l’autonomia, le ragioni del sì del Carroccio
Articolo successivoBrescia Calcio, Matteo Cortesi si presenta: “La mia grande occasione”