Telegram
Telegram

Un nuovo grave infortunio sul lavoro in territorio bresciano questa mattina a Palazzolo sull’Oglio dove un uomo di 40 anni è stato colpito da un macchinario in un’azienda agricola. La segnalazione è arrivata una manciata di minuti prima delle 8, in via Bosco Levato un lavoratore è rimasto ferito mentre scaricava della balle di fieno.

Stando alle prime ricostruzioni pare che l’uomo sia stato colpito alla testa dalle pale di un carrello elevatore. La gran botta gli avrebbe causato una grave ferita alla testa che ha spinto la sala operativa del 118 a richiedere l’intervento dell’elisoccorso giunto a Brescia da Milano. L’eliambulanza di Brescia era infatti impegnata in un soccorso sul Garda all’alba, quella di Bergamo invece a Pisogne per una caduta a terra (che anche in questo caso pare essere l’infortunio sul lavoro di un operatore ecologico di 58 anni).

Dopo le prime cure, il malcapitato è stato portato in codice rosso al Papa Giovanni di Bergamo dove è stato preso in carico dai sanitari. Le sue condizioni sarebbero serie.

Telegram
Telegram

Sul posto anche i Carabinieri della stazione di Chiari per le indagini volte a ricostruire quanto accaduto, oltre ai tecnici dell’Asst Franciacorta.

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFalsa partenza per il Malinverno bis a Desenzano
Articolo successivoBrescia Summer Music: stasera a Campo Marte c’è Rkomi