Telegram

La Fiba dice no alla Germani che la prossima stagione sarà orfana delle coppe europee. Dopo la comunicazione ufficiale arrivata nei giorni scorsi da EuroCup, anche il board di Fiba ha stabilito l’elenco delle squadre che prenderanno parte alla Basketball Champions League nella stagione 2021-2022. Nella lista delle 52 squadre che sono state selezionate non figura il nome della Germani Brescia che, dunque, nella prossima stagione non prenderà parte a una competizione europea, a differenza di quanto accaduto negli ultimi tre anni.

Le ultime stagioni sono infatti state caratterizzate dagli impegni europei con l’EuroCup, che però quest’anno non ha accettato la squadra bresciana con tutta probabilità a causa di una stagione al di sotto delle aspettative con una salvezza agguantata all’ultimo e niente playoff. La stessa risposta negativa è arrivata quindi anche dalla terza coppa europea per importanza.

“Il nostro obiettivo è quello di lavorare bene, crescere e guadagnare la possibilità di giocare nuovamente in Europa per meriti acquisiti sul campo – la dichiarazione di coach Magro dopo l’esclusione – Il desiderio di allestire la squadra più forte possibile prescinde dal fatto di avere un posto garantito in una competizione europea: cercheremo, dunque, di avere lo stesso appeal attraverso il lavoro quotidiano che faremo in palestra con i giocatori e non cambierà il modo attraverso il quale cercheremo di prepararci per competere al meglio nel campionato italiano”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!