Image default
Basket Sport

La Germani saluta il campionato a Venezia

Un campionato diverso, complicato, ripreso e salvato. La stagione della Germani si chiude al Taliercio di Venezia. Di fronte la Reyer. La squadra di Diana chiude un campionato che ha visto l’esordio in Europa della società di Bragaglio e Bonetti. Un cammino durante il quale sono state affrontate numerose difficoltà. Dalle prestazioni deludenti degli americani ai tanti punti persi, determinanti per l’esclusione dai playoff.

Per come era iniziata, la stagione regolare è stata salvata dalle buone prestazioni della seconda parte. Una squadra che nel 2019 ha ritrovato quell’anima che l’ha portata a combattere per un posto nelle prime otto. La missione già di per se complicata non è andata a buon fine. Andrea Diana ha fatto comunque un ottimo lavoro nel tenere insieme un gruppo che sembrava disunito già a novembre. Dalle ombre di alcuni giocatori, se ne sono messi in luce altri. Abass su tutti. Domenica contro la Reyer l’ultimo sforzo della stagione. I padroni di casa cercano la vittoria per il miglior piazzamento in vista playoff.

“Al di là della voglia di chiudere il campionato con il 50% di vittorie e di provare a migliorare la nostra posizione in classifica- spiega coach D – questo è il nostro DNA, il nostro modo di essere, e sono sicuro che ci porterà a farci trovare pronti ad affrontare una partita di questo livello”.

Photo credit by Simone Venezia