La Prefettura di Brescia è alla ricerca di 550 posti sul territorio per l’accoglienza dei migranti in arrivo. L’annuncio arriva dal Broletto con una nota ufficiale in cui viene descritto come elevato il numero di cittadini stranieri in arrivo in Italia, persone che poi vengono ridistribuite su tutto il territorio nazionale.

Perciò la Prefettura ha dovuto riaprire la manifestazione d’interesse dello scorso 14 novembre. Nel dettaglio potranno essere presentate nuove istanze per l’affidamento di 300 posti di accoglienza in centri collettivi con capacità ricettiva fino a 50 persone e 250 posti in centri costituiti da singole unità abitative.

Il nuovo avviso pubblico rimarrà aperto fino alle 12 del prossimo 23 gennaio, e nella comunicazione viene confermata la validità delle domande già presentate in Prefettura. Tutte le informazioni e la documentazione è facilmente reperibile sul sito web ufficiale dell’Ente.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: Shaanxi, centinaia di nuovi guerrieri di terracotta rinvenuti
Articolo successivoExport record per il vino italiano, ma timori per l’etichetta “terroristica”