Image default
Notizie Sport

L’AN Brescia non sente la fatica. Lazio annichilita

L’AN Brescia straccia la Lazio al Foro Italico. 17 a 7 e 12esima vittoria in campionato. La squadra di Bovo non sembra risentire del match di Champions contro il Barceloneta e piega una Lazio che ha provato solo nel primo quarto a dare fastidio ai leoni bresciani.

Primo parziale che i padroni di casa giocano con l’intensità giusta. Maddaluno pronti via sigla ua doppietta. Gol in parità numerica e uno in superiorità. Ferrante poi infila ancora Del Lungo e la Lazio prova a tenere lì il Brescia.

Nel secondo parziale però la squadra di Bovo prende ritmo. Il pallone viaggia più velocemente in attacco e tutta l’inesperienza dei ragazzi di Sebastianutti emerge. Presciutti, Nora, Muslim e Janovic. Questi i marcatori della seconda parte di gara. Solo il croato è andato in gol con l’uomo in più, segno che il Brescia è entrato definitivamente in partita.

Terzo parziale fotocopia del secondo. AN Brescia che attacca compatta e Lazio che si difende come può. Cannella trova il gol in superiorità, ma un uno due di Janovic e Vuckcevic spegne le speranze della Lazio.

Nel quarto ed ultimo periodo l’AN prende fiato e rallenta. La partita ormai è in ghiaccio. Ancora a segno per i bresciani Muslim, Rizzo. Nicholas Presciutti e Nora. Da lunedì testa al Napoli, partita importante per preparare la prossima gara di Champions contro il Ferencvaros.