Image default
Cronaca Notizie

Lavoro in nero sul Sebino e in Franciacorta: tre clandestini espulsi

12 lavoratori in nero e tre clandestini per i quali è stato avviato l’iter d’espulsione dal territorio nazionale. Questo l’esito dell’operato nel Nucleo Ispettorato del Lavoro dei carabinieri. Controlli a tappeto nel periodo estivo con 21 ispezioni per un controllo complessivo di 283 lavoratori.

90 mila euro è il computo totale delle sanzioni che va ad assumersi ai 12 lavoratori in nero trovati e alle tre espulsioni commissionate alla Procura della Repubblica. In particolare controlli del Nil hanno interessato il lago di Iseo. Nel mirino sono finiti ristoranti e bar di Montisola, Sulzano, Iseo, Marone e Sale Marasino.

Due i lavoratori in nero trovati sull’isola, gli altri dieci nei locali disseminati lungo la sponda bresciana del Sebino. I militari hanno sospeso la licenza ad un esercizio di Iseo, uno di Marone, uno di Sale Marasino e uno di Sulzano: i titolari hanno già regolarizzato la posizione degli addetti senza contratto, mentre nel prossimo futuro dovranno saldare le sanzioni che sono state loro comminate.

Anche la vendemmia è stata sotto osservazione specialmente in Franciacorta. I controlli sono scattati tra Erbusco, Ome e Passirano. Qui sono stati trovati tre addetti non solo in nero, ma pure clandestini.

I tre, dipendenti di una cooperativa, sono stati accompagnati ad un centro per l’espulsione, mentre i titolari della coop, due cittadini indiani, sono stati denunciati e rischiano fino a 3 anni di reclusione.

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | 16MEDIA srl | P.Iva 04045290980 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy