Telegram

Milano, Stazione Centrale. E’ ferragosto e come di consueto moltissime persone si apprestano a partire, c’è anche chi sembra essere in partenza dal vestiario, però ha decisamente altri piani.

Due cittadini romeni, non dovevano prendere alcun treno, ma anzi, dovevano smontare lo Skimmer, un congegno montato sulle macchinette della biglietteria automatica della stazione. E’ un apparecchio in grado di leggere le carte di credito usate dai viaggiatori per acquistare i biglietti del treno, grazie a una microcamera perfettamente nascosta che legge i pin e a una scheda magnetica infilata nella fessura in cui si inseriscono le carte di credito. Il tutto veniva poi trasferito in una memoria interna.

Dopo circa un’ora di appostamento gli agenti  della Polizia Ferroviaria, hanno visto i due arrivare vicino alle biglietterie e, in pochi secondi, smontare lo skimmer montato due giorni prima, che nel frattempo aveva memorizzato centinaia di codici pin e di tracce magnetiche delle carte di credito utilizzate alle biglietterie automatiche. I due malviventi, 39 e 41 anni, sono stati ovviamente arrestati.

Telegram

Un dispositivo geniale per certi versi, ma che ci deve tenere in guardia. La stazione di Brescia non è sicuramente un’oasi di pace, basta dare un’occhiata ai progetti promossi dalle forze dell’ordine come “Stazione Sicura”.

Si consiglia quindi di stare in allerta, la tecnologia continua a far passi da gigante, per le biglietteria automatiche e per i viaggiatori soprattutto, c’è un nuovo pericolo.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!