Telegram
Telegram

Doppio nono posto per Lorenzo Zanetti nel mondiale Superbike. Il centauro di Lumezzane è stato chiamato dal team Go Eleven per sostituire l’infortunato Eugene Laverty sulla Ducati Panigale V4. Per il centauro di Lumezzane si è trattato di un ritorno nel circo mondiale dopo le recenti esperienze in Supersport.

Lorenzo Zanetti ha colpo la palla al balzo trovando due ottimi piazzamenti nella top ten di categoria e mettendo in mostra il proprio talento cristallino. Sulla pista dedicata alla memoria di Marco Simoncelli il portacolori per un weekend del team Go Eleven ha dovuto adattarsi velocemente alla Ducati Panigale V4 e ai ritmi del mondiale Superbike.

Dopo aver faticato nelle prove libere e aver conseguito il diciassettesimo tempo nelle qualifiche bagnate per la pioggia caduta sul circuito a due passi dal mare adriatico, Lorenzo Zanetti metteva in scena la prima rimonta in gara-1 sabato tagliando il traguardo in nona posizione. Nell’occasione il pilota di Lumezzane percorreva gli ultimi due giri da vero fuoriclasse. Domenica nella Superpole Race Zanetti coglieva il decimo tempo, non sufficiente per modificare la sua posizione sulla griglia di partenza.

Telegram
Telegram

Nonostante ciò Zanetti, con l’ennesima rimonta, coglieva un altro nono posto. Dopo questa esperienza mondiale per lui ora si torna a gareggiare per il campionato italiano velocità con le gare del fine settimane a Imola, tra le sue piste preferite.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteGuasto a Gussago: il comune rimane senza acqua…nel giorno più caldo
Articolo successivoAgenzia TPL, Bragaglio: “In campo anche il prefetto, ma nessuna risposta dalla Regione”