Telegram

La bufera che ieri si è abbattuta sulla provincia di Brescia non solo ha danneggiato strade, abitazioni e automobili, ma ha colpito in maniera molto seria le produzioni agricole.

In particolare le precipitazioni si sono concentrare nella zona ovest del Bresciano, soprattutto in Franciacorta. Passirano, Rodengo Saiano, Monticelli Brusati e Ome sono stati i paesi più colpiti. Parecchie le coltivazioni di frutta e verdura compromesse dai chicchi di ghiaccio.

A Montichiari invece ci sono stati seri danni alle coltivazioni di mais per oltre 100 ettari. Il forte vento ha interessato anche la zona dell’Alto Garda dove i tecnici Coldiretti hanno segnalato danni ai vigneti e oliveti. Per quanto riguarda invece la Bassa Bresciana, a Bagnolo Mella e Leno il vento ha distrutto tutto il mais.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!