Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Il basket piange Marco Solfrini, stroncato a Parma da un infarto

Il basket piange Marco Solfrini, stroncato a Parma da un infarto

Argento olimpico a Mosca 1980 con la Nazionale italiana di basket, Marco Solfrini, tre anni dopo ha vinto uno scudetto con il Banco di Roma e nell’ ’84, sempre con la stessa squadra ha conquistato la Coppa dei Campioni e l’Intercontinentale.
Solfrini, bresciano, aveva 60 anni ed e’ morto a Parma, dove si trovava per lavoro, a causa di un infarto.

A Brescia era iniziata la sua carriera, poi Udine, Fabriano e Siena.
Si dilettava ancora con il basket giocando in una squadra bresciana di Csi ed era atleta della nazionale italiana master.

Nel video, pubblicato su YouTube da Savino Paolella, Marco Solfrini schiaccia in rovesciata a Kaunas, Lituania, durante il riscaldamento della finale.