Telegram
Telegram

Maxi sequestro della Guardia di Finanza di Brescia che a Desenzano del Garda e Lonato ha sequestrato 45.000 articoli privi delle indicazioni previste dal Codice del Consumo.

La merce, di derivazione cinese, era priva delle indicazioni di provenienza e non solo. Non erano indicate nemmeno la natura e la qualità della merce. Inoltre sugli articoli le istruzioni e le indicazioni all’uso non erano in lingua italiana.

Capi d’abbigliamento per donne e bambini, articoli di benessere come creme e oli, articoli di bigiotteria e apparecchi elettronici ed informatici. Questa la merce confiscata dalle Fiamme Gialle.

Telegram
Telegram

Dopo il sequestro gli agenti hanno sanzionato i proprietari dei negozi, due persone di origine cinese, con multe fino a 15.000€.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDue chili di hashish in macchina, in manette due uomini
Articolo successivoLotta al traffico di stupefacenti, continua il pugno duro delle forze dell’ordine