Telegram
Telegram

Minacce di morte per l’arrivo di Bello Figo al Social Club

 

I titolari del Social Club, locale di Brescia hanno ricevuto minacce di morte dopo la decisione di ospitare sabato 16 settembre Bello

Figo, il rapper di Parma e di origine ghanese che canta in difesa

degli immigrati. L’artista continua ad essere preso di mira in occasione delle sue esibizioni, insieme ai gestori dei locali che lo

ospitano. Gli organizzatori della serata di sabato stanno così

valutando la possibilità di annullare l’appuntamento.

Già un anno fa, ad esempio, un altro locale Bresciano, Latteria Molloy, aveva cancellato il concerto di Bello Figo dopo le minacce

subite dai gestori del locale. Organizzatori della serata stanno

valutando se annullare lo show.

 

Minacce di morte per arrivo Bello Figo al Social Club

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteConsegna del “Grosso d’Oro” a monsignor Luciano Monari
Articolo successivoIl Brescia Calcio ricevuto dai vertici di Ubi Banca: appuntamento tradizionale