Movember, ritorna il mese della prevenzione maschile
Telegram

Movember compie 10 anni, e la continua crescita del movimento per la sensibilizzazione sulla prevenzione maschile, propone per questo 2022 un progetto più strutturato e complesso.

IL MESE DELLA PREVENZIONE MASCHILE, DOVE E QUANDO

In questo 2022 si sono moltiplicati anche i poliambulatori che hanno aderito all’iniziativa. Oltre al PTC di via Fratelli Ugoni, fondatore e promotore delle visite urologiche gratuite legate a Movember, quest’anno c’è la possibilità di prenotare un appuntamento a Darfo Boario Terme al Vitae ed alla clinica Prometeo Family Care di Cavaglietto(NO).

“Grazie all’entusiasmo dei poliambulatori e degli urologi coordinati anche quest’anno dal Dott. Mirabella” – sottoliena Fazzari – Mo4mo ODV sarà presente in diversi punti della provincia a lottare per combattere il tabù che separa l’uomo dalla prevenzione urologica.

Quest’anno l’Organizzazione scenderà in prima linea anche per promuovere la sanità mentale dell’uomo; grazie alla collaborazione del Dott. Carlo Ignazio Cattaneo, infatti, Mo4mo ODV offrirà consulto psichiatrico e psicologico a chiunque abbia necessità.

Telegram

DA GRUPPO DI VOLONTARI AD ASSOCIAZIONE NO PROFIT

Da gruppo di volontari, quale fino al 2021 Movember a Brescia è stato, in questo 2022 il passaggio ad un vero e prorio ente non profit: Mo4mo ODV, riconosciuto anche da Movember Foundation, la fondazione che gestisce la raccolta fondi a livello mondiale. 1

Forte di questo fondamentale riconoscimento, Mo4mo – assicura, Carlo Fazzari, fondatore del movimento, continuerà il suo percorso con l’intento di coinvolgere – a partire dai giocatori di rugby – ragazzi di tutte le età, invitandoli a farsi crescere i baffi, ormai simbolo di prevenzione alla salute maschile, e a sostenere le iniziative benefiche con l’acquisto solidale di una t-shirt.

Negli ultimi cinque anni, sono state offerte più di 1000 visite urologiche gratuite, grazie all’impegno di molti
urologi coordinati dal Dott. Giuseppe Mirabella, che hanno prestato servizio pro bono ed alla disponibilità
degli ambulatori che hanno accolto di buon grado la manifestazione.

Dal 2012 al 2020 grazie a tutti i volontari, agli eventi ed alle magliette vendute, Mo4mo ODV è stata in grado di raccogliere e donare oltre € 150.000.
Il ricavato della raccolta fondi 2021, che ammonta a circa € 20.000,00, supporterà gli Spedali Civili,
per l’implementazione della chirurgia oncologica robotica, meno invasiva e di notevole vantaggio per il
paziente, e l’Università degli studi di Brescia nei suoi progetti di ricerca oncologica sviluppati dal Dipartimento
di Farmacologia.

WWW.MO4MO.IT

il 2022 ha visto anche la nascita del sito di riferimento dell’associazione: www.mo4mo.it. nel quale trovare le informazioni aggiornate su eventi, progetti in corso e la possibilità di acquistare le t-shirt contribuendo così alla raccolta fondi di Movember e le interviste ai protagonisti dell’organizzazione come il Dott. Mirabella o il Dott. Cattaneo.
Sposano il Movimento la Federazione Italiana Rugby, con una partnership che inizierà allo Stadio Plebiscito
di Padova durante il test match Italia – Samoa per poi continuare su tutti i campi da rugby con eventi e partite
dedicate alla raccolta fondi. Come ogni anno, anche Comune di Brescia appoggia Movember con il suo
Patrocinio.
Abbattere la barriera che separa l’uomo dalla prevenzione oncologica è un punto fondamentale della
campagna di Mo4mo ODV.

I POLIAMBULATORI CHE HANNO ADERITO A MOVEMBER

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCon pochi test, positività al 13.3%. A Brescia 245 casi covid
Articolo successivoBrescia, via libera dalla Regione al nuovo “piano cave”