Non c’è l’ha fatta Massimo Giossi, l’operaio di Botticino vittima di un incidente sul lavoro questa mattina nell’azienda dove lavorava a Rezzato, la Eredi Martinelli Marmi. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente che lo ha visto coinvolto questa mattina durante il turno di lavoro. Una lastra di marmo lo ha schiacciato. Colpito alla testa e al torace il 45 enne era stato immediatamente soccorso e trasportato d’urgenza all’Ospedale Civile dove è spirato.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCrolla il castello accusatorio nei confronti di un marocchino di Ceto
Articolo successivoIncidente Spalek-Mateju, Gastaldello: “Errore di gioventù”