6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Inizia il rush finale per la somministrazione del vaccino anti-covid agli over 80 della Lombardia. Da Palazzo Lombardia è stata più volte fissata la scadenza per questa fase all’11 aprile e oggi l’ha rimarcata – almeno per quanto riguarda la prima dose – anche dal presidente Fontana.

Per questa volata da qui all’11 aprile, stando a quanto dichiarato dall’assessore Moratti, solo fra la notte di domenica e la mattinata di lunedì sono stati inviati 115.000 sms di appuntamento per la somministrazione della prima dose. In giornata sono state effettuate anche 50mila chiamate per quegli anziani che avevano lasciato all’atto dell’adesione un numero di telefono fisso.

L’assessore Moratti ha anche precisato che sono stati inviti alle Ats competenti i contatti di 25mila ultraottantenni che a causa degli errori nel portale regionale avevano ricevuto un appuntamento a oltre 30 chilometri di distanza.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

In giornata Attilio Fontana ha anche annunciato il superamento di un milione e mezzo di dosi somministrate in Lombardia.

Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!