Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Polizia sulle piste da sci, due interventi in poche ore

Polizia sulle piste da sci, due interventi in poche ore

Continua l’impegno della Polizia di stato sulle piste da sci ieri a Montecampione per due distinti incidenti sciistici. Il primo si è verificato alle ore 12 circa, quando uno sciatore, sedicenne, bergamasco, mentre scendeva da solo lungo la pista Baite, giunto in prossimità della zona di arrivo, ha perso il controllo del suo snowboard, rovinando a terra. Il sedicenne – che a causa del violento impatto ha perso conoscenza – è stato trasportato, in eliambulanza, presso l’Ospedale di Brescia, ove si trova tuttora ricoverato, in osservazione, per “trauma cranico commotivo”. Il secondo incidente si è registrato, poco dopo, verso le ore 14.00, ed ha visto come sfortunato protagonista una sciatrice bresciana, quarantenne, che mentre scendeva lungo la stessa pista, è stata travolta. Anche per quest’ultimo, dopo i primi soccorsi, si è reso necessario il trasporto immediato, in elicottero, presso l’Ospedale di Brescia; la donna ha riportato la lussazione della spalla destra con frattura dell’omero.