Protezione civile: “stiamo cercando una persona viva”

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Quinto giorno di ricerche a Serle, ma Iuschra ancora non si trova. La ricerca delle squadre di soccorso continua ad essere quella di una persona viva.

Qui il punto della situazione fatto da Walter Togni.

“Cerchiamo una persona viva, perché al momento non ci sono motivazioni che ci portano a pensare il contrario”. Così si è espresso Walter Togni a conclusione del punto della situazione giornaliero.

Dopo aver acquistato un rinforzo di altre 6 squadre si soccorso, che portano le unità ad un totale di 265 uomini attivi sul territorio, oggi c’è stata una riorganizzazione delle operazioni.

Guarda anche: Sommozzatori Vigili del Fuoco in prima linea per cercare Iuschra

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart

Oltre agli speleologi che stanno perlustrando le grotte, sono arrivati sul posto oggi anche i sommozzatori dei vigli del fuoco, per perlustrare a fondo stagni ed acquitrini. Per il momento però ancora nessuna traccia della piccola Iuschra.

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram