Telegram

Attimi di concitazione e paura a Milzano quando un pregiudicato cremonese (di 40 anni) a bordo della sua Audi A3, nell’effettuare una inversione ad U, ha causato un incidente tamponando un Fiat Doblò con a bordo un 50nne bresciano.

Invece di prestare soccorso all’uomo, il 40enne è salito a bordo di un altro Doblò tentando la fuga in direzione di Pontevico.

La pattuglia dei Carabinieri del Radiomobile e della Stazione di Pontevico hanno iniziato un inseguimento, intercettandolo proprio a Pontevico. Dopo numerosi tentativi di far accostare il mezzo, i militari lo hanno superato tagliandogli la strada per bloccarlo.

Telegram

L’uomo è stato arrestato dalle forze dell’ordine; e durante la perquisizione i militari hanno trovato un cacciavite nel suo stivale, oltre ad una cartuccia da caccia.

Il 40enne ha dichiarato di essersi messo alla fuga perché da poco gli era stata ritirata la patente. Stamattina il GIP di Brescia ha convalidato l’arresto; per i reati di omissione di soccorso, fuga da sinistro stradale con feriti, furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale, possesso di cartucce non denunciate e porto di strumenti atti ad offendere in pubblico. Il Giudice ha disposto la detenzione in carcere.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid-19, salgono i ricoveri al Civile, sono 84
Articolo successivoIn Lombardia positività all’1,9%. A Brescia 286 casi