Quattro 15enni indagate e altre tre non imputabili per un’aggressione
Telegram
Telegram

Quattro ragazze, poco più che 15enni, sono state arrestate questa mattina dai Carabinieri del Comando Provinciale di Brescia in relazione ad un ordine di arresto del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale per i minorenni di Brescia, su richiesta della locale Procura della Repubblica per i minorenni.

“Il tutto trae origine da una denuncia presentata ai Carabinieri di Gussago a seguito di un’aggressione subita da questa ragazza a Brescia – ha detto il colonnello Gabriele Iemma, comandante dei Carabinieri di Brescia – L’aggressione è a opera di un gruppo di ragazze giovanissime che sono tutte state identificate”.

Come detto sono quattro le minori indagate nella giornata di oggi e colpite da misura cautelare, tutte della provincia. Si trovano ora fra comunità e permanenza in casa con affidamento ai servizi sociali. Sono però anche state identificate altre tre ragazze violente che avrebbero assalito la giovane vittima. Queste ultime, ancora più piccole in particolare con meno di 14 anni, non sono imputabili.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteA Frosinone fischia Dionisi, bilancio positivo con il Brescia
Articolo successivoViolenze fisiche e sui social per “gelosia amorosa”. Sette 15enni nei guai