Telegram

Come annunciato, dopo la prima tanche di agosto, oggi riprendono le prenotazioni per il vaccino anti-vaiolo in Lombardia. Il Ministero della Salute fornirà infatti alla nostra regione altre 2.840 fiale del siero Jynneos che vanno ad aggiungersi alle prime 2mila.

Le prenotazioni possono essere effettuate online con codice fiscale e tessera sanitaria. L’offerta è indirizzata a uomini e persone transgender che hanno rapporti sessuali con uomini (MSM) e che hanno avuto comportamenti sessuali a rischio. Prima della vaccinazione un medico effettuerà l’anamnesi per verificare la presenza di controindicazioni e controllare i requisiti ministeriali.

La Direzione Generale Welfare ha stimato in via prudenziale, vista la particolare esperienza richiesta per questo tipo di dosaggio, che operativamente verranno estratte da ogni fiala una media di almeno 4 dosi con 4.620 posti prenotabili a partire dal 1 settembre 2022 (per complessive 9.240 somministrazioni tra prima e seconda dose). Le rimanenti 2mila sono necessarie per la somministrazione del richiamo ai primi vaccinati.

Telegram

All’esaurimento di tutte le dosi disponibili ARIA attiverà un sistema di preadesione alla vaccinazione in previsione dell’arrivo di ulteriori fiale.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePolitiche ’22, Paroli: “Forza Italia è nata per governare”
Articolo successivoTruffe agli anziani: nuova ondata nel bresciano