Telegram
Telegram

Il Comune di Brescia e la Provincia bresciana, insieme all’Università degli Studi presentano il nuovo Statuto della “Fondazione EULO – Università di Brescia”. Rifondata sulla base di un protocollo d’intesa (sottoscritto dai tre enti) la Fondazione EULO rinasce come Fondazione di partecipazione.

L’accordo di rilancio intende valorizzare l’eredità del Consorzio Ente Universitario Lombardia Orientale a cui si deve, assieme alla Fondazione Milziade Tirandi (ha lo scopo di impartire un insegnamento scientifico commerciale di grado superiore), la nascita dell’Università degli Studi di Brescia.

La Fondazione diventerà uno strumento operativo dell’Università, raccogliendo finanziamenti da parte di soggetti pubblici e privati. Questo per favorire la migliore gestione del patrimonio edilizio; la promozione del diritto allo studio; lo sviluppo dell’istruzione, della ricerca scientifica, della cultura, dell’innovazione e il potenziamento dei rapporti tra Università e mondo del lavoro, per la formazione continua e lo svolgimento delle attività di terza missione.

Telegram
Telegram

Obiettivo della Fondazione è inoltre il supporto a Università, Comune e Provincia nel favorire la diffusione della formazione di livello universitario nelle giovani generazioni, con particolare attenzione ai residenti nel territorio provinciale.

Tra le iniziative che la Fondazione intende intraprendere rientra la gestione e la valorizzazione degli immobili di edilizia universitaria; il supporto all’eventuale apertura di altre sedi dell’Università o di nuovi corsi di laurea; la promozione della collaborazione con le Istituzioni Universitarie del territorio; la promozione di borse di studio destinate agli studenti meritevoli; lo sviluppo di un adeguato progetto di orientamento rivolto agli studenti frequentanti il quarto e il quinto anno, per contenere e contrastare l’abbandono e il cambiamento del percorso universitario.

Anche le risorse del Pnrr vedranno nella Fondazione uno strumento operativo di grande importanza per la partecipazione ai bandi ministeriali e la collaborazione con gli altri soggetti beneficiari.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLavoro in somministrazione: a Brescia +31%
Articolo successivoGreen pass: Draghi convoca le Regioni a Palazzo Chigi