Telegram
Telegram

Sabato 29 e domenica 30 gennaio i bambini dai 5 agli 11 anni potranno ricevere la somministrazione del vaccino anti-Covid in libero accesso, cioè senza prenotazione, nei centri vaccinali. Per la provincia di Brescia con questa divisione e questi orari.

Il 29 gennaio:

  • in via Morelli e via Acerbi dalle 13 alle 19;
  • nell’ambulatorio Covid polivalente di Manerbio dalle 8 alle 20;
  • al centro vaccinale Italmark di Chiari dalle 8 alle 19;
  • Darfo Brescia centro congressi dalle 9 alle 17.

Il 30 gennaio:

Telegram
Telegram
  • nel centro vaccinale di Sarezzo dalle 8 alle 19;
  • nel centro vaccinale di Poncarale dalle 9 alle 16;
  • nell’ambulatorio Covid polivalente di Manerbio dalle 8 alle 20;
  • al centro vaccinale Italmark di Chiari dalle 8 alle 14;
  • ambulatorio PVO ospedale di Esine dalle 13 alle 15.

In totale nella regione Lombardia saranno 28 i centri vaccinali aperti nelle due giornate.

Questo perché le infezioni tra i bambini delle elementari aumentano del 24,8% rispetto alla settimana precedente, mentre diminuiscono le infezioni tra i ragazzi delle scuole medie e superiori (l’87,1% della popolazione 12-19 anni è vaccinata con almeno una dose).

“I dati dei contagi riferiti alla fascia di popolazione 12-19 anni confermano ancora una volta il ruolo fondamentale del vaccino per il controllo dell’infezione – dichiara la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti – pertanto, confido fortemente nel fatto che le famiglie lombarde sapranno cogliere questa opportunità e compiere una scelta di salute importantissima per i propri figli e per l’intera comunità”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePositività al 13,9% e 123 decessi. A Brescia 3.437 casi
Articolo successivoVaccini e adesioni, i numeri della Lombardia