Telegram
Telegram

“Nel 2020 l’obiettivo prioritario non solo della Giunta regionale, ma anche delle ASST e ATS, deve essere quello di ridurre i tempi d’attesa per visite e prestazioni sanitarie. Necessario, inoltre, curare maggiormente e in modo efficace la comunicazione ai cittadini, affinché’ vengano indirizzati sulle strutture disponibili a fornire le visite in tempi piu’ brevi, nel caso di
indisponibilità’ di quelle da loro scelte”.

Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, che insieme all’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera,
ha convocato a Palazzo Lombardia per lo scambio di auguri i direttori generali delle 8 ATS, quelli delle 27 ASST, accompagnati dai loro responsabili operativi delle liste d’attesa.

“L’abbattimento dei tempi d’attesa diventa l’obiettivo degli obiettivi – ha spiegato il presidente -. Abbiamo previsto di investire 30 milioni di euro nel 2020 per acquistare un numero piu’ alto di prestazioni aggiuntive e garantire ai cittadini
spazi maggiori per le prestazioni diagnostiche e specialistiche, estendendo la sperimentazione effettuata nel 2019 nei territori
di Milano e Brescia. Sono consapevole che ognuno di voi stia facendo il possibile per offrire ai nostri cittadini un servizio
migliore, ma tutti insieme dobbiamo fare di più'”

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteRuba portafogli, viene pedinato da un cittadino e arrestato dai Carabinieri
Articolo successivoA2A acquista il 90% di Electrometal e Areslab di Castegnato