Telegram

Era stato trovato a spacciare hashish in zona stazione e una volta fermato ha tentato di nascondere la droga nella macchina di servizio della Polizia locale di Brescia mentre veniva portato al comando.

Stava girando sulla sia bicicletta con fare circospetto fra via Solferino e viale della Stazione. Il comportamento di un uomo di origine senegalese ha subito insospettito gli agenti che lo hanno seguito. Poco dopo è stato raggiunto da un nigeriano a cui ha ceduto un piccolo pacchetto estratto dagli slip in cambio di una banconota.

Dopo la trasazione le divise hanno fermato l’uomo che fin da subito ha cercato di opporre resistenza. Dopo averlo caricato – non senza fatica – sull’auto di servizio, durante il viaggio verso il comando ha tentato di nascondere altre dosi nello schienale del sedile.

Telegram

Il gesto, però, non è passato inosservato e gli agenti hanno ritrovato 16 dosi di hashish del peso totale di sei grammi e mezzo. Successivamente è stato intercettato anche il cliente a cui è stata sequestrata la dose appena acquistata di circa mezzo grammo.

Il senegalese, pregiudicato per spaccio di stupefacenti e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato e, su disposizione del Pubblico Ministero, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del comando in attesa del giudizio per direttissima.

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!