Telegram

Oggi il mondo della scuola è in sciopero e Brescia non fa eccezione. Tante le critiche rivolte dalle sigle sindacali nei confronti dell’operato del Governo e in particolar modo del ministro Lucia Azzolina.

“Questo sciopero e uno stimolo al Governo per interventi seri e non solo sulla carta – ha detto ai microfoni di ÈliveBrescia il segretario provinciale Snals Maio Soldato – Il ministro Azzolina con i sindacati non vuole avere nessun tipo di dialogo, o quando si tenta un dialogo da delle risposte evasive e non assume mai impegni”.

Richiesta anche chiarezza sul ritorno in aula a settembre con la problematica del distanziamento che specialmente nelle scuole materne sarà impossibile ottenere se non con classi ridotte a massimo cinque alunni.

Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAtlantide, Davide Esposito torna a Brescia
Articolo successivoFase3: tabacco, da accordo tra Ont Italia e Philip Morris tutela per 50 mila posti di lavoro e investimenti fino a 500 milioni di euro