Home APP A segno sei rapine in tre mesi, fermati durante la settima

A segno sei rapine in tre mesi, fermati durante la settima

Coppia di rapinatori fermata dai Carabinieri di Salò. Autori di sette rapine in due mesi, sequestrato un bottino pari a 20mila euro.

Cinque supermercati e due ristoranti, sette rapine tutte progettate ed attuate tra febbraio e aprile. Sei colpi messi a segno per un bottino di circa 20mila euro. Questo è quanto è stato fatto dai due rapinatori bresciani, fermati il 3 aprile dalla polizia di Salò. Oggi le indagini hanno confermato la loro colpevolezza anche per tutti i colpi dei mesi precedenti.

I due, un 43enne ed un 19enne, sono stati colti sul fatto mentre cercavano di rapinare una struttura nel Cremonese. I rapinatori avevano già colpito: il 26 febbraio al Di Più di Gavardo, il 14 marzo all’Eurospin di Vobarno, il 22 marzo al Simply di Rezzato, il 26 marzo al Despar di Orzinuovi, il 27 marzo alla Lidl di Goito, il 21 marzo ad un ristorante di Polpenazze e il giorno stesso hanno tentato una nuova rapina anche ad un ristorante di Manerba.

I due avevano anche un giro di ricettazione di veicoli utilizzati per commettere i reati.