Telegram

Una grande delusione d’amore sarebbe il movente del gesto disperato di un uomo di 52 anni, nativo di Napoli ma residente in città, il quale si è dato fuoco domenica mattina nei pressi della stazione degli autobus. L’uomo si trova attualmente ricoverato in gravissime condizioni presso il centro grandi ustionati di Verona. L’episodio è avvenuto nella mattinata di domenica sotto gli occhi increduli di molte persone. Attorno alle 7, dopo che il 52enne aveva appena visto la sua ex in compagnia di un altro uomo, il tragico gesto. Il corpo cosparso di liquido infiammabile, forse benzina, ed una scintilla a farlo trasformare in una torcia umana. Nel suo folle gesto, avvolto dalle fiamme, l’uomo è entrato nel Bar Centro scatenando il panico tra i clienti e dove per altro erano presenti anche la ex ed il suo attuale compagno. A spegnere le fiamme dal copro del 52enne ci hanno pensato due amici immigrati avvolgendo sull’uomo una coperta. Immediati sono scattati anche i soccorsi con l’uomo ricoverato al Civile e trasferito d’urgenza a Verona.

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!