Solat, Tomasi, “danni oltre i 20 milioni ma vogliamo ripartire subito”
Telegram

“Danni dai 20 milioni in su ma noi vogliamo ripartire subito, da qui, abbattendo la struttura danneggiata e ricostruendone una nuova”. Camillo Tomasi, Presidente del caseificio Solat è più che determinato.
Incontrando l’assessore regionale Rolfi ha parlato dei danni subìti e di come intende ripartire.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!