Telegram
Telegram

Lavorava circa due ore al giorno assistendo una donna di 95 anni e nel mentre faceva sparire dal conto della 95enne circa 54.000€. E’ questo il totale dei soldi che una 62enne bresciana avrebbe sottratto dal conto corrente dell’anziana.

Ma non è tutto. Oltre ai 54.000€ di assegni, i Carabinieri della stazione di Brescia hanno scoperto che la badante aveva fatto prelievi per circa 100.000€. A scoprire la truffa è stato il nipote della 95enne che aveva controllato che sul conto della nonna fosse tutto apposto.

All’appello invece mancavano parecchi soldi. Il ragazzo quindi ha sporto denuncia ai Carabinieri che dopo le indagini sono risaliti al responsabile. I militari poi hanno denunciato la donna con l’accusa di circonvenzione di incapace vietandole di avvicinarsi o comunicare con la 95enne.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia e provincia, arrestati tre uomini per detenzione e spaccio di stupefacenti
Articolo successivoManerbio: 24enne aggredisce a calci e pugni un medico