Telegram

Riportato a Canton Mombello Sallaku Taulant, 38enne già condannato in primo grado nel mese di febbraio a 8 anni e 8 mesi di reclusione per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Era rimasto coinvolto nell’operazione denominata “Reticolo” che, coordinata dalla DDA di Brescia e condotta dai Carabinieri di Breno e Clusone, aveva permesso di smantellare un sodalizio criminale, costituito da cittadini italiani e albanesi, che esercitava l’attività di spaccio di cocaina ed eroina nella valle.

Dopo la sentenza di primo grado era stato rimesso in libertà. Il Tribunale di Brescia però, valutata la personalità del condannato e tenuto conto dell’alto rischio di reiterazione delle attività illegali, ha emesso una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Telegram

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!