Telegram
Telegram

Quasi cento milioni di euro. Questo lo stanziamento disposto dalla Regione per acquistare in totale 480 nuovi autobus a basso impatto ambientale da destinare al trasporto pubblico locale e c’è una fetta anche per Brescia.

Per entrare nel dettaglio della delibera fresca di approvazione, la cifra esatta è di 98.774.228 euro sul piatto non solo per i mezzi in sé ma anche per le relative infrastrutture necessarie per il funzionamento di autobus ad alimentazione alternativa come impianti di distribuzione e infrastrutture di ricarica.

“Sono fondi ministeriali che impieghiamo per migliorare il trasporto pubblico e mettere a disposizione degli utenti un parco mezzi sempre piu’ moderno e funzionale” il commento dell’assessore Terzi.

Telegram
Telegram

I destinatari dei fondi sono le Agenzie del Tpl. Le risorse vengono ripartite sulla base delle percorrenze (bus km), come gia’ concordato lo scorso anno tra Regione e Agenzie del Tpl. Il termine previsto per la trasmissione della documentazione comprovante l’avvenuta consegna degli autobus finanziati è il 31 maggio 2024, mentre quello per il completamento delle infrastrutture di supporto e’ il 29 maggio 2026.

Del totale a Brescia arriveranno 13.8 milioni, quantificabili in circa 70 autobus che dovranno disporre di: dotazione per l’accessibilità, per la localizzazione, videosorveglianza, conteggio passeggeri e separazione del posto di guida dal resto della cabina.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCon pochi tamponi tasso di positività allo 0.5%, a Brescia 11 casi
Articolo successivo“Prisma”, elezioni e intervista esclusiva a Romano Prodi