Truffe agli anziani. I carabinieri incontrano i bresciani, “non aprite la porta!”
Telegram
Telegram

Li hanno chiamati “punti di ascolto” e sono gli incontri che i Comandanti delle Stazioni dei Carabinieri di Brescia e provincia organizzano nei quartieri della città e nei rispettivi paesi della provincia per incontrare i cittadini. Un momento di confronto per ascoltare i loro problemi e di informazione per informarli su come comportarsi quando suonano il campanello persone che non si conoscono.
Un contatto costante tra cittadini e Carabinieri con l’obiettivo di rendere più efficace l’intervento dell’Arma e aumentare la percezione di sicurezza nel cittadino.
Alessandro Curcio, Comandante della Stazione S. Faustino a Brescia

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteStop alla Caffaro. Cominelli, “La Provincia ha ritirato l’autorizzazione ambientale”.
Articolo successivoDarfo, imbraccia un fucile e minaccia di suicidarsi, salvato dai Carabinieri