Telegram

È l’ennesima storia di violenza nei confronti delle donne in appena pochi giorni nella nostra provincia. Questa volta arriva dalla Valcamonica dove un 24enne di origine egiziana, completamente ubriaco, ha preso per il collo e malmenato la giovane compagna 21enne mentre dormiva.

La loro storia era iniziata da pochi mesi, ma stando a quanto dichiarato dai Carabinieri era parecchio travagliata. Dal carattere geloso e possessivo, ogni qualvolta alzava il gomito, l’uomo sfogava sulla giovane conviente la sua rabbia. L’ultimo episodio è stato forse il più violento visto che lui ha deciso di attaccare la ragazza mentre era a letto e dormiva.

Lei, in un istante, si è sentita strangolare dal compagno e non senza difficoltà è riuscita a liberarsi e chiamare la madre che a sua volta ha allertato i Carabiniri di Piancogno.

Telegram

All’arrivo dei militari nell’abitazione dei due la ragazza era parecchio scossa e impaurita. Una volta messa in sicurezza è stata trasportata in ospedale per gli accertamenti. Alle divise ha confidato che non era la prima volta che si verificavano episodi di questo tipo e spesso veniva picchiata per futili motivi. Tali comportamenti, come detto, si verificavano maggiormente quando l’uomo abusava di alcol e questo ultimamente avveniva sempre più spesso.

Al termine degli accertamenti, l’egiziano è stato tratto in arresto per maltrattamenti e lesioni personali, aggravate dalla relazione sentimentale con la vittima. I Giudice ha poi disposto per lui la custodia cautelare in carcere.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!