“Un caffè al telefono” per un po’ di compagnia durante la quarantena
Telegram
Telegram

Queste settimane di quarantena possono essere difficili da superare sotto diversi aspetti. Uno di questi, specialmente per chi vive solo, è quello di veder ridotte praticamente a zero le interazioni sociali. Da qui nasce il progetto “Un caffe al telefono” per una chiacchierata quotidiana di una decina di minuti, magari davanti a un bel caffè, per uscire dall’isolamento.

Al momento questo servizio, possibile grazie all’approvazione dei patti di collaborazione, è disponibile nei comuni di Toscolano Maderno e Bedizzole grazie al progetto “Legami Leali”.

Per richiedere la propria telefonata quotidiana è sufficiente telefonare al numero 346 1108340 se si è
residenti a Toscolano, mentre per chi abita a Bedizzole è possibile chiamare il numero 349 5312611 oppure mandare un messaggio al servizio di comunicazione Whatsapp 340 9460070, specificando “attivazione un caffè al telefono”, nome e cognome.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDomani arrivano 5.500 mascherine per la Polizia locale
Articolo successivoConcorso pubblico truccato: obbligo di dimora per il Comandante della Polizia Locale di Bagnolo Mella