Telegram

I Carabinieri di Quinzano d’Oglio hanno notificato al proprietario di un bar del luogo il provvedimento di sospensione dell’attività per quindici giorni perché beccato a vendere alcolici in barba a decreti e ordinanze.

I Militari, a seguito dei controlli sul territorio per la verifica del rispetto delle norme anti-covid, si sono imbattuti in un bar del luogo che nonostante i divieti era aperto al pubblico. Inevitabile il provvedimento di sospensione dell’attività per quindici giorni emanato dalla Prefettura di Brescia.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!