Telegram

Non gli è bastata la denuncia dello scorso anno per vendita illegale di fuochi d’artificio.

Quest’anno è stato di nuovo sorpreso dalla Polizia di Stato a vendere questi “botti” che vedete nelle immagini , chiamati “cipolle” totalmente illegale in quanto privi di ogni certificazione .

Telegram
Telegram

Il 40enne era finito nei guai lo scorso anno perché aveva venduto fuochi illegali ad un ragazzo del Montenegro rimasto gravemente ferito la notte di San Silvestro lo scorso anno.
Per lui è scattata una nuova denuncia ma le indagini della Polizia stanno proseguendo.

 

 

 

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!