Telegram
Telegram

Al termine della sfida vinta dal Brescia Calcio contro il Perugia sabato scorso, invece di festeggiare il passaggio del turno questo giovane, insieme a una decina di altri ragazzi, si aggirava nei dintorni del Rigamonti alla caccia delle auto dei tifosi ospiti per bersagliarle con sassi e oggetti contundenti.

Una volta avvistato il gruppo, subito sono arrivate le pattuglie della Polizia in servizio all stadio di Mompiano per porre fine ai vandalismi. Non domo il giovane ha tirato quella che la Questura definisce “una cinghiata” al lunotto di una della auto di servizio rompendolo. A quel punto i violenti si sono dati alla fuga.

Grazie alle telecamere di videosorveglianza però, gli agenti sono riusciti a identificare il ragazzo bresciano che lunedì è stato arrestato. Il fermo è stato convalidato dal Gip che ha quindi disposto l’obbligo di presentazione.

Telegram
Telegram

La vicenda però non si chiude qui. In primis sono infatti in corso le procedure per emettere un daspo nei confronti dell’arrestato, poi le indagini proseguono per riuscire a identificare anche gli altri membri del gruppetto di vandali.

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia-Monza: i convocati di mister Corini
Articolo successivo“Brescia del Fare”, 100 imprenditori si incontrano per fare rete