Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Weekend di aria gelida e fredda in arrivo: temperature in picchiata

Le temperature primaverili fuori stagione dei giorni scorsi saranno presto un lontano ricordo. Nei prossimi giorni arriverà un vasto e potente anticiclone che farà precipitare le temperature in mezza Europa, Italia compresa. Il weekend alle porte una massa di aria fredda scenderà dalla Russia toccando prima le coste dell’Adriatico per risalire presto verso il Nord. Primi segnali di cambiamento per l’avvicinamento della massa di aria fredda dalla Russia e nubi in aumento su adriatiche e Sud con deboli piogge in arrivo su Puglia e Lucania, in intensificazione in giornata e in estensione a Calabria e nord Sicilia. Iniziano a calare le temperature e la quota neve, con fiocchi fino a 1000/1200m sulla dorsale. Stabile e soleggiato sul resto d’Italia. Sabato irromperà con decisione l’aria fredda su quasi tutta Italia e le temperature subiranno un generale calo anche sensibile, specie al Sud e sull’Adriatico. Anche per la giornata di domenica le temperature rimarranno basse. Niente neve nel bresciano ma aria fredda e temperature tendenti allo zero alla mattina e alla sera con gelate diffuse.