Telegram
Telegram

Ha rischiato di essere travolto dalle acque del Garda che a causa del vento avevano reso la navigazione molto difficile.

Tutto è accaduto martedì mattina quando un turista tedesco di 19 anni ha deciso un’uscita in solitaria con il proprio windsurf.

Qualcosa però non ha funzionato. Ed ha inziato a chiedere aiuto.

Telegram

A notarlo è stato un altro ragazzo, anche lui a bordo di un windsurf, che lo ha avvicinato, gli ha passato un giubbotto di salvataggio ed ha raggiunto la riva per chiamare i soccorsi .

Immediato l’impiego del GC A58, di un battello dei VVF e della Motovedetta della Squadra Acque Interne del Commissariato di Polizia di Stato di Riva del Garda.
Richiesto anche, alla Sala Operativa dei VVF di Brescia, l’approntamento di un elicottero per partecipare alle ricerche.

Dopo circa un’ora dall’inizio delle ricerche il giovane windsurfista è stato avvistato dal mezzo navale della Guardia Costiera nel centro lago in corrispondenza di Val di Sogno del Comune di Malcesine.
Raggiunto è stato recuperato a bordo del GC A58, con non poche difficoltà in quanto lo sportivo era ormai quasi privo di forze e con un evidente principio di ipotermia.

Immediato l’intervento dell’eliambulanza da Verona che ha trasportato il giovane in ospedale

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLega Volley, “no ai palazzetti al 35%. Così il volley muore”
Articolo successivoBalzo dei positivi a Brescia +89, ma nessun decesso