La cultura si fa tecnologia per il 2023 di Brescia e Bergamo. Sono infatti in arrivo due stargate, che non faranno viaggiare fra le galassie come nel celebre film, ma idealmente fra le due città Capitali. Il progetto è stato annunciato in queste ore con l’apertura della manifestazione d’interesse per la loro realizzazione.

Nella pratica si trattera di due portali identici posizionati in piazza Vittoria a Brescia e in piazza Matteotti a Bergamo. Queste porte alte la bellezza di nove metri saranno in grado di collegare le due città attraverso un’esperienza immersiva ricreata grazie agli schermi video diretti in live streaming che le rivestiranno.

Ogni portale mostrerà video in tempo reale creando una sorta di finestra digitale che trasporterà chi lo attraversa a scoprire un luogo iconico dell’altra città. Schermi all’interno e specchi all’esterno, per creare un’esperienza ancor più particolare e completa.

Non è possibile sapere quando questi stargate saranno posizionati nelle due città. L’avviso pubblico per la realizzazione scadrà l’11 gennaio. Quello che sappiamo è che poi, una volta installati, questi portali rimarranno attivi fino al 31 dicembre 2023.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePnnr, a Casazza 450mila euro per il Centro Civico
Articolo successivoL’appello del Papa: “Preghiamo per Benedetto XVI, è molto malato”