Telegram

Anche all’esterno dell’ospedale di Desenzano sono state montate con il contributo di AiutiAmoBrescia e sono operative due tendostrutture utili rispettivamente per per l’attesa degli accompagnatori dei pazienti che accedono al Pronto soccorso e per l’esecuzione dei tamponi naso-faringei.

Nel dettaglio la prima struttura di 70 metri quadrati si trova proprio all’esterno del Pronto soccorso. È riscaldata e al suo interno ospita venti sedie posizionate nel pieno rispetto delle norme anti contagio. Qui potranno attendere gli accompagnatori dei pazienti poiché stando alla norma vigente non possono sostare all’interno dell’area emergenza-urgenza. Per rimanere informati su quando il proprio caro viene preso in carico è possibile utilizzare l’applicazione di Regione Lombardia “Salutile Pronto Soccorso”.

La struttura adibita all’esecuzione di tamponi è in modalità drive-through, cioè rimanendo seduti nella propria auto. Nella prima fase sono stati effettuati i tamponi prenotati da Ats Brescia ma già dalla mattinata di mercoledì sono iniziati i test anche sul personale scolatico e studenti.

Telegram

“L’obiettivo è di incrementare il numero di prelievi effettuati quotidianamente favorendo il più possibile l’attività di tracing e testing fondamentale per il contenimento della diffusione del contagio – ha detto il direttore generale Carmelo Scarcella – Ringrazio il Comune di Desenzano per il prezioso supporto che ci ha garantito nell’allestimento delle strutture, nella definizione della logistica di accesso e, tramite una pattuglia della Polizia Locale, nella movimentazione delle automobili durante l’attività di prelievo. Il corretto flusso delle automobili in ingresso e in uscita dall’area tamponi è garantita anche dall’Associazione Protezione Civile Basso Garda alla quale va il mio riconoscimento”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!