A Monza pareggio con “rammarico”, ma non è finita
Telegram

“L’assenza di Moreo ci ha tolto sicuramente qualcosa, ma la squadra ha fatto una grande prestazione rimanendo sempre nella gara nonostante lo svantaggio con una grande giocaca di Machin. Il nostro gol è stato molto bello”. Così Eugenio Corini ha esordito in conferenza stampa dopo il pareggio amaro del Brescia Calcio a casa del Monza.

“Ci abbiamo provato fino alla fine a vincere ma De Gregorio ha fatto una grande parata su Baijc – prosegue il tecnico – Sapevamo che dovevamo fare un grande risultato contro il Monza per rimanere a ridosso per le prime due. La classifica non ci sorride dopo questo pareggio ma questo campionato è molto strano e noi siamo pronti a giocarci le nostre chance fino alla fine”.

“Penso che entrambe potevano vincerla – ha aggiunto poi Corini – Noi non ci siamo tirati indietro. Abbiamo costruito bene il gioco. C’è il rammarico per non aver vinto. Ma tutto può succedere. Anche nel primo tempo abbiamo creato delle situazioni e dei presupposti per fare gol. Venire a giocare con questa personalità è un segnale molto importante”.

Telegram

E la prossima prova dista meno di una settimana quando le Rondinelle si troveranno ad affrontare al Rigamonti la Spal: “Ai ragazzi ho detto testa alta e grande fiducia perchè adesso c’è la Spal e dobbiamo batterla guardando a cosa faranno i nostri avversari”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBollettino covid: calano i decessi, a Brescia 365 casi
Articolo successivoCarcere, Lega: “Brescia merita struttura di alto livello”